LIBRILIGURIA.IT - Libreria San Michele ad Albenga ::: libri Liguria e Liguria libriLIBRILIGURIA.IT - Libreria San Michele ad Albenga ::: libri Liguria e Liguria libri

RESISTENZA E FASCISMO

LIBRI DI LIGURIA → RESISTENZA E FASCISMO
”COMPANEROS!” - IMPERIESI E ALBENGANESI NELLE BRIGATE INTERNAZIONALI IN SPAGNA
19,00
”COMPANEROS!” - IMPERIESI E ALBENGANESI NELLE BRIGATE INTERNAZIONALI IN SPAGNA”COMPANEROS!”
IMPERIESI E ALBENGANESI NELLE BRIGATE INTERNAZIONALI IN SPAGNA
DI FRANCESCO BIGA
(DOMINICI EDITORE)

QUESTO LIBRO DELLO STORICO IMPERIESE FRANCESCO BIGA, CHE SI PREGIA DELLA PREFAZIONE DI ALESSANDRO NATTA, VUOLE RICORDARCI COME MIGLIAIA DI ANTIFASCISTI ITALIANI ABBIANO COMBATTUTO IN SPAGNA TRA IL 1936 E IL 1939 PER DIFENDERE LA REPUBBLICA SPAGNOLA DALL’AGGRESSIONE FASCISTA ORDITA DAL GENERALE FRANCO.
NELL’AMPIO E DOCUMENTATO LAVORO DI RICOSTRUZIONE STORICA (CHE SI SOFFERMA ANCHE NEL CERCARE LE CAUSE CHE DETERMINARONO LA GUERRA CIVILE SPAGNOLA E LO SVILUPPO DEI SUCCESSIVI EVENTI), L’AUTORE SI SOFFERMA IN PARTICOLARE SUI VOLONTARI ORIGINARI DELL’IMPERIESE E DELL’ALBENGANESE.
btd_03btd_04
”I GIORNI DELLA PRIMAVERA”
13,00
”I GIORNI DELLA PRIMAVERA””I GIORNI DELLA PRIMAVERA”
DAI CAMPI DI ADDESTRAMENTO IN GERMANIA ALLE FORMAZIONI DELLA RESISTENZA IMPERIESE
DI RENATO FAGGIAN
(ISTITUTO STORICO RESISTENZA)

DIARIO DI GUERRA PARTIGIANA DEL VENTENNE RENATO FAGGIAN CHE, INVIATO NEI CAMPI DI ADDESTRAMENTO IN GERMANIA E INQUADRATO NELLA SAN MARCO (DIVISIONE DI MARINA DELLA RSI) RIENTRATO IN ITALIA DISERTA E RAGGIUNGE LE FORMAZIONI DELLA RESISTENZA DELLA I ZONA LIGURIA (IMPERIESE) COMBATTENDO FINO AL TERMINE DEL CONFLITTO NELLE FILE DELLA 2a DIVISIONE D’ASSALTO GARIBALDI ”FELICE CASCIONE”.
btd_03btd_04
”LA LIGURIA DI SALO’ - REPUBBLICA SOCIALE E GUERRA CIVILE 1943-1945”
25,00
”LA LIGURIA DI SALO’ - REPUBBLICA SOCIALE E GUERRA CIVILE 1943-1945””LA LIGURIA DI SALO’”
REPUBBLICA SOCIALE E GUERRA CIVILE 1943 - 1945
DI SANDRO ANTONINI
(DE FERRARI)

DA UNA MOLE CONSISTENTE DI DOCUMENTI, SPESSO INEDITI, L’AUTORE RACCONTA IL PERCORSO DELLA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA IN LIGURIA ED IN PARTICOLARE A GENOVA. SIMILE AD UN MOSAICO COMPOSITO, IL LAVORO E’ PER LO MENO SORPRENDENTE E ALCUNE CONCLUSIONI CONTRASTANO CON LE VERSIONI FINORA UFFICIALMENTE ACCREDITATE (PER ESEMPIO, DAL SALVATAGGIO DEL PORTO DI GENOVA ALL’INNESCO DELLA VITTORIOSA RIVOLTA CITTADINA).
CHIUDE IL LIBRO UN’INTERVISTA CON L’EX CAPO PARTIGIANO GIAN BATTISTA LAZAGNA.
btd_03btd_04
”STORIA DELLA LIGURIA DURANTE IL FASCISMO - VOL.II”
28,00
”STORIA DELLA LIGURIA DURANTE IL FASCISMO - VOL.II””STORIA DELLA LIGURIA DURANTE IL FASCISMO - VOL. II”
FASCISTI, COSPIRATORI, COSTRUZIONE DEL REGIME: 1923 - 1925”
DI SANDRO ANTONINI
(DE FERRARI)

QUESTO SECONDO VOLUME TRATTA GLI ANNI COMPRESI TRA IL 1923 E IL 1925, QUANDO SI ASSISTE’ ALLA PROGRESSIVA COSTRUZIONE DEL REGIME. DOPO TALE DATA LA DITTATURA FASCISTA DIVENNE UN FATTO COMPIUTO: LA LIGURIA PARTECIPO’ A TUTTI I PROCESSI NAZIONALI ESPRIMENDO TUTTAVIA ALCUNE CARATTERISTICHE PROPRIE. IL LIBRO PROPONE ELABORAZIONI ORIGINALI, SPESSISSIMO BASATE SU FONTI INEDITE, TENTANDO PER LA PRIMA VOLTA UNA RICOSTRUZIONE CHE NON HA, NELLA REGIONE, PRECEDENTI EDITORIALI.
btd_03btd_04
”STORIA DELLA LIGURIA DURANTE IL FASCISMO” - VOL. I
25,00
”STORIA DELLA LIGURIA DURANTE IL FASCISMO” - VOL. I”STORIA DELLA LIGURIA DURANTE IL FASCISMO” - VOL. I
DAL BIENNIO ROSSO ALLA MARCIA SU ROMA: 1919 - 1922
DI SANDRO ANTONINI
(DE FERRARI)

CHE COSA FU IL FASCISMO? COME AVVENNE LA SUA AFFERMAZIONE NAZIONALE E IN SPECIAL MODO SU SCALA REGIONALE? QUANTO FU REALE IL ”CONSENSO” PUBBLICIZZATO ALL’EPOCA? IL LIBRO, SPESSO TRAENDO SPUNTO DA DOCUMENTAZIONI INEDITE, NASCE CON L’INTENTO DI RISPONDERE A QUESTE E ALTE DOMANDE. UN’INDAGINE A TUTTO CAMPO IN LIGURIA, REGIONE CHE DAL ’19 AL ’22 RIVESTI’ SUI PIANI INDUSTRIALE E COMMERCIALE IMPORTANZA PRIMARIA NEL PAESE.
btd_03btd_04
”IL BOIA DI ALBENGA” - UN CRIMINALE DI GUERRA NELL’ITALIA DEI MIRACOLI
16,50
”IL BOIA DI ALBENGA” - UN CRIMINALE DI GUERRA NELL’ITALIA DEI MIRACOLI”IL BOIA DI ALBENGA”
UN CRIMINALE DI GUERRA NELL’ITALIA DEI MIRACOLI
(MURSIA)

LUCIANO LUBERTI, ”IL BOIA DI ALBENGA”, SI ARRUOLO’ NELLA WERMACHT RENDENDOSI RESPONSABILE DI TORTURE ED ESECUZIONI IN ALBENGA TRA IL ’44 E IL ’45. SCAMPATO ALLA CONDANNA A MORTE, L’ERGASTOLO GLI VENNE COMMUTATO IN SOLI SETTE ANNI DI CARCERE GRAZIE ALLE AMNISTIE DEL DOPOGUERRA.
I DECENNI SUCCUSSIVI LO VEDONO RICICLATO DALLA POLITICA MA ANCHE ACCUSATO DELL’OMICIDIO DELL’AMANTE, ACCUSA CHE GLI COSTERA’ OTTO ANNI DI MANICOMIO. QUESTO LIBRO E’ LA STORIA DI QUEST’ITALIA DEI MIRACOLI, DOVE QUALUNQUE MISFATTO PUO’ SVANIRE, UN PAESE SENZA MEMORIA.
btd_03btd_04
”NONNO CHI ERANO I PARTIGIANI?”
12,39
”NONNO CHI ERANO I PARTIGIANI?””NONNO CHI ERANO I PARTIGIANI?”
DI STEFANO PORCU’
(DE FERRARI)

”IN UN MOMENTO IN CUI I GIOVANI APPAIONO TANTO ASSENTI E DISINTERESSATI, SENTO IL DOVERE CIVILE E MORALE DI RICORDARE E RACCONTARE QUELLA CHE E’ STATA LA MIA STORIA: LA VITA DI QUEGLI ANNI D’INFERNO, DEI GIOVANI DI ALLORA DENTRO LA GUERRA, CON LA FAME, LE SOFFERENZE E I PERICOLI. E POI IL PARTIGIANO E LA MONTAGNA: I MOMENTI PIU’ DURI E TERRIBILI MA ANCHE I PIU’ ESALTANTI DELLA MIA VITA” . (STEFANO PORCU’, NATO A GENOVA IL 29 MARZO 1925, PARTIGIANO COMBATTENTE).
btd_03btd_04
”SALTAPASTI” - UN CANE TRA I PARTIGIANI LIGURI
14,00
”SALTAPASTI” - UN CANE TRA I PARTIGIANI LIGURI”SALTAPASTI”
UN CANE TRA I PARTIGIANI LIGURI
DI BRUNO LUPPI
(LA PIETRA)

DA BRUNO LUPPI, TRA GLI ORGANIZZATORI DELLA LOTTA ARMATA IN LIGURIA (9A BRIGATA GARIBALDI), FERITO E DECORATO AL VALOR MILITARE, LA STORIA DEL BASTARDINO ”SALTAPASTI” CHE DIVISE, OLTRE ALLA FAME, LE PERIPEZIE DELLA FORMAZIONE PARTIGIANA CHE LO RACCOLSE E LO OSPITO’.
L’OCCASIONE PER RICORDARE CHE LA ”STORIA” NON E’ SOLO FATTA DAI ”CAPI” E DAGLI ”EROI”, MA ANCHE DA TANTI SEMPLICI COMBATTENTI CHE DOPO AVER COMPIUTO IL LORO DOVERE SONO TORNATI NELL’OMBRA E CHE POTRANNO ORA TROVARE, NELLA STORIA DI ”SALTAPASTI”, QUALCOSA DI VICINO AL LORO CUORE.
btd_03btd_04
”DALLA RUSSIA ALL’ARROSCIA” - RICORDI DEL TEMPO DI GUERRA
14,90
”DALLA RUSSIA ALL’ARROSCIA” - RICORDI DEL TEMPO DI GUERRA”DALLA RUSSIA ALL’ARROSCIA”
RICORDI DEL TEMPO DI GUERRA
DI GIUSEPPE GARIBALDI (FRA DIAVOLO)
(ISTITUTO STORICO RESISTENZA)

L’ARCHIVIO DELL’ISTITUTO IMPERIESE SI ARRICCHISCE ULTERIORMENTE DI UN NUOVO CONTRIBUTO STORICO-CULTURALE CON LA PUBBLICAZIONE DI QUANTO SCRIVE GIUSEPPE GARIBALDI (FRA DIAVOLO) IN RELAZIONE ALLE SUE AVVENTUROSE VICENDE, PRIMA IN RUSSIA COME SOLDATO DELL’ARMIR E POI COME COMANDANTE PARTIGIANO SULLE MONTAGNE DELLA PRIMA ZONA LIGURIA.
btd_03btd_04
”OPERAZIONE BALILLA”
15,50
”OPERAZIONE BALILLA””OPERAZIONE BALILLA”
STORIA DOCUMENTATA DEI GRANDI RASTRELLAMENTI SUBITI DALLA IV BRIGATA GARIBALDI
DI FRANCO PELLERO
(MARCO SABATELLI EDITORE)

TESTI, RICERCHE E DOCUMENTI PER TESTIMONIARE IL RASTRELLAMENTO IL CUI FINE DICHIARATO ERA ”ANNIENTARE LA IV BRIGATA GARIBALDI”. LE LETTURA DEI RAPPORTI SEGRETI IMPRESSIONA PER LA QUANTITA’ DI INFORMAZIONI CHE IL NEMICO ERA RIUSCITO A RACCOGLIERE SUI DISTACCAMENNTI PARTIGIANI.
btd_03btd_04
”GIACOMO BURANELLO” - PRIMO COMANDANTE DEI GAP DI GENOVA
16,00
”GIACOMO BURANELLO” - PRIMO COMANDANTE DEI GAP DI GENOVA”GIACOMO BURANELLO”
PRIMO COMANDANTE DEI GAP DI GENOVA
(DE FERRARI)
A CURA DI NICOLA SIMONELLI

RICOSTRUZIONE DELLA VITA, DELL’OPERA E DEL SACRIFICIO DI GIACOMO BURANELLO PRIMO COMANDANTE DEI GAP DI GENOVA. IL LIBRO RICOMPONE ANCHE LE DRAMMATICHE VICENDE POLITICHE E MILITARI DELLA PRIMA FASE DELLA RESISTENZA GENOVESE, DI CUI BURANELLO FU LA PRINCIPALE PERSONALITA’ GIOVANILE E LA VITTIMA PIU’ ILLUSTRE.
btd_03btd_04
”I CONFINI DEL LAGER” - TESTIMONIANZE DI DEPORTATI LIGURI
14,00
”I CONFINI DEL LAGER” - TESTIMONIANZE DI DEPORTATI LIGURI”I CONFINI DEL LAGER”
TESTIMONIANZE DI DEPORTATI LIGURI
DI ALBERTO PICCINI
(MURSIA)

LA CATTURA, IL TRASPORTO, LA PRIGIONIA, I KAPO’, IL RITORNO: L’UNIVERSO DEI CAMPI DI STERMINIO RACCONTATO ATTRAVERSO LA TESTIMONIANZA CORALE DEI DEPORTATI LIGURI.
btd_03btd_04
”SCARPE ROTTE”
7,50
”SCARPE ROTTE””SCARPE ROTTE”
DI ATTILIO CAMOIRANO
(FRATELLI FRILLI EDITORI)

IL QUADERNO DI RICORDI DI UN INTELLETTUALE-GUERRIGLIERO, ATTILIO CAMOIRANO DETTO ”BIONDO”, RIPERCORRE LA CRONACA DRAMMATICA DEI LUOGHI E DEI PERSONAGGI DI QUELLA CHE FU VERAMENTE LA GUERRA PARTIGIANA IN VALBISAGNO ALLE SPALLE DI GENOVA..


btd_03btd_04
”DALLE ALPI MARITTIME ALLA STEPPA RUSSA” STORIA DEL BATTAGLIONE ALPINI PIEVE DI ...
22,00
”DALLE ALPI MARITTIME ALLA STEPPA RUSSA” STORIA DEL BATTAGLIONE ALPINI PIEVE DI ...”DALLE ALPI MARITTIME ALLA STEPPA RUSSA”
STORIA DEL BATTAGLIONE ALPINI ”PIEVE DI TECO”
DI PAOLO ALASSIO
(DOMINICI EDITORE)

IL VOLUME RIEVOCA, CON MINUZIOSA RICERCA E ATTENTO USO DELLE FONTI CHE RIVELANO LA PRESENZA DI UN VERO INTERESSE PER L’ARGOMENTO TRATTATO, LA TRAGICA CAMPAGNA COMBATTUTA IN RUSSIA DAL BATTAGLIONE ALPINI ”PIEVE DI TECO” TRA L’AGOSTO 1942 E IL FEBBRAIO 1943.
btd_03btd_04
”BALTERA...BALTERA!” CRONISTORIA DELLA QUINTA BRIGATA GARIBALDI
19,00
”BALTERA...BALTERA!” CRONISTORIA DELLA QUINTA BRIGATA GARIBALDI”BALTERA...BALTERA!”
CRONISTORIA DELLA QUINTA BRIGATA GARIBALDI
DI MAURIZIO CALVO
(MAGEMA EDIZIONI)

MAURIZIO CALVO CI OFFRE I RISULTATI DI UNA NUOVA RICERCA INCENTRATA SULLE VICENDE DELLA QUINTA BRIGATA GARIBALDINA ”BALTERA”, NATA NEL SETTEMBRE DEL 1944 QUANDO IL COMANDO OPERATIVO DI SOTTOZONA SAVONA DECISE DI SCINDERE LA SECONDA BRIGATA GARIBALDI. IL PREGIO DI QUESTA RICERCA E’ SOPRATTUTTO QUELLO DI PORTARE A NOSTRA CONOSCENZA DOCUMENTI IMPORTANTI PERCHE’ FORMATI ALL’EPOCA DEI FATTI; UN CONTRIBUTO PREZIOSO CHE HA IL MERITO NON PICCOLO DI ESSERE DATO CON SPIRITO SEMPRE APERTO ED EQUILIBRATO.
btd_03btd_04
”AL DI LA’ DELLE FRONTIERE” UNA STORIA D’AMORE E DI GUERRA. UNA ...
15,00
”AL DI LA’ DELLE FRONTIERE” UNA STORIA D’AMORE E DI GUERRA. UNA ...”AL DI LA’ DELLE FRONTIERE”
UNA STORIA D’AMORE E DI GUERRA. UNA STORIA VERA
DI NINI WIEDEMANN
(MARCO TROPEA EDITORE)

NINI WIEDEMANN E’ NATA A PIETRA LIGURE CON IL NOME DI ANGELA GHIGLINO. LA SUA STORIA CI RACCONTA DI COME LEI, UNITASI DOPO L’8 SETTEMBRE ALLA RESISTENZA IN LIGURIA, SI SIA INNAMORATA DEL MAGGIORE TEDESCO HANS WIEDEMANN. IL LORO AMORE LI PORTERA’ IN GIRO PER L’ITALIA DURANTE LA GUERRA FINO A RAGGIUNGERE LA ZONA DI VENEZIA DOVE ANGELA RIESCE AD ENTRARE IN CONTATTO CON LA CLN LOCALE ED INSIEME A WIEDEMANN A MEDIARE UNA RESA PACIFICA TRA TEDESCHI E GLI INGLESI.
DA QUESTE VICENDE LA ...
btd_03btd_04
ORTICA, STORIA DI UN PARTIGIANO DA SAVONA ALLE LANGHE
10,00
ORTICA, STORIA DI UN PARTIGIANO DA SAVONA ALLE LANGHE”ORTICA”
STORIA DI UN PARTIGIANO DA SAVONA ALLE LANGHE
- FULVIO SASSO
GRIFL

IL PARTIGIANO SAVONESE CESARE SCIAMANNA ”ORTICA” AVEVA NEL DOPOGUERRA SCRITTO LE SUE MEMORIE SULL’ ESPERIENZA VISSUTA NELLA RESISTENZA. QUELLE MEMORIE, PRIMA INDEDITE, SONO STATE CONSEGNATE DAI SUOI FAMIGLIARI A FULVIO SASSO CHE DA TEMPO SCRIVE LIBRI SULLA RESISTENZA IN LIGURIA.
L’AUTORE HA RIELABORATO FEDELMENTE IL DIARIO INTEGRANDOLO CON ALTRI RIFERIMENTI STORICI ATTINTI DA DOCUMENTI E DA TESTIMONIANZE DIRETTE SU QUEGLI ANNI COSI’ IMPORTANTI PER LA NOSTRA STORIA.
btd_03btd_04
”BOMBE SU SAVONA E PROVINCIA”
22,00
”BOMBE SU SAVONA E PROVINCIA””BOMBE SU SAVONA E PROVINCIA”
FOTOCRONACA DEI BOMBARDAMENTI SULLA CITTA’ E LA PROVINCIA NELLA GUERRA 1940-45
DI NANNI DE MARCO E RENZO AIOLFI
(MARCO SABATELLI EDITORE)

LA CITTA’ DI SAVONA NON DIMENTICA QUEI TERRIBILI GIORNI, TRA IL 23 0TTOBRE 1942 E IL 30 OTTOBRE 1943, QUANDO I SUOI CITTADINI FURONO COLPITI CON GRANDE VIOLENZA DA OLTRE 500 ATTACCHI AEREI E NAVALI. PIU’ DI MILLE VITTIME HANNO SEGNATO QUEI GIORNI TERRIBILI PER SAVONA E PER LA PROVINCIA TUTTA.
UN MIGLIAIO DI CASE COLPITE, UN INTERO QUARTIERE DISTRUTTO E TUTTO CIO’ PER BLOCCARE LA PRODUZIONE, INTERROMPERE LE FORNITURE DI ENERGIA,
FAR CESSARE I TRASPORTI VIA TERRA E ...
btd_03btd_04
”RICORDO DI GIN BEVILACQUA”
20,00
”RICORDO DI GIN BEVILACQUA””RICORDO DI GIN BEVILACQUA”
DI NANNI DE MARCO E GIOVANNI FERRO
(COOP TIPOGRAF)

RACCOLTA DI TESTIMONIANZE DIRETTE INTORNO ALLA FIGURA DI ANGELO ”GIN” BEVILACQUA, IL MITICO ”LEONE”, CHE FU UNO DEI PRINCIPALI ORGANIZZATORI DEL MOVIMENTO PARTIGIANO SAVONESE.
IL VOLUME, RICCO DI FOTO E RIPRODUZIONI DI DOCUMENTI, E’ COMPLETATO DA TUTTE LE SENTENZE DEL TRIBUNALE SPECIALE, DAI DOSSIER DI TRENTA GARIBALDINI E DA DUECENTO FOTO DI PERSEGUITATI POLITICI.
btd_03btd_04
”LA GRANDE STORIA DELLA RESISTENZA SAVONESE”
25,00
”LA GRANDE STORIA DELLA RESISTENZA SAVONESE””LA GRANDE STORIA DELLA RESISTENZA SAVONESE”
DI NANNI DE MARCO E GIOVANNI FERRO
(COOP TIPOGRAF

USCITO NEL 60° DELLE LIBERAZIONE, IL VOLUME RAPPRESENTA UNA RICCHISSIMA RACCOLTA DI DOCUMENTI (SPESSO INEDITI), FOTOGRAFIE E NOTIZIE CHE VANNO SENZA DUBBIO AD ARRICCHIRE ULTERIORMENTE LA CONOSCENZA DELLA LOTTA PARTIGIANA NELLE NOSTRE ZONE.
IL LIBRO INFATTI SPAZIA SU TUTTO IL TERRITORIO PROVINCIALE E GIA’ SCORRENDO L’INDICE SI CAPISCE L’AMPIEZZA DEL LAVORO SVOLTO (CRONOLOGIA STORICA, I GRUPPI DI MONTENOTTE, DONNE NELLA RESISTENZA, VITA PARTIGIANA, I CADUTI PAESE PER PAESE, ETC....)
btd_03btd_04