LIBRILIGURIA.IT - Libreria San Michele ad Albenga ::: libri Liguria e Liguria libriLIBRILIGURIA.IT - Libreria San Michele ad Albenga ::: libri Liguria e Liguria libri

"Sentieri della Resistenza"

LIBRI DI LIGURIA → ESCURSIONISMO
previousnext
'Sentieri della Resistenza'
Codice433
"Sentieri della Resistenza"
Itinerari escursionistici sui percorsi partigiani del Nordovest
di Diego Vaschetto
Edizioni del Capricorno
 
Nei 20 mesi tra l’8 settembre 1943 e il 25 aprile 1945, le Alpi e le colline piemontesi e liguri sono state uno dei teatri principali della Resistenza nel Nord Italia.
Per la prima volta, questo volume riunisce una serie di spettacolari itinerari sui sentieri che
hanno fatto la storia della guerra di liberazione: dalla Liguria del partigiano Calvino alle montagne di Nuto Revelli, dalle valli del Torinese alle cime di confine con la Valle d’Aosta. I luoghi delle battaglie, la storia delle formazioni partigiane, la ricostruzione degli eventi, le testimonianze dei protagonisti. Una guida escursionistica completa e originale: descrizione dei percorsi, cartine, approfondimenti. Un apparato iconografico straordinario.
Una montagna diversa. Da percorrere a piedi, per non dimenticare.
Sommario del volume
1 Il monte Dubasso dove il vento fischiò per la prima volta
2 Sui sentieri dei nidi di ragno: la battaglia di Monte Grande
3 Le formazioni partigiane autonome e la battaglia di Valcasotto
4 La via delle borgate e la Resistenza in valle Pesio
5 Partigiani e missioni alleate al Pian della Tura
6 Il colle Ciriegia tra partigiani ed ebrei
7 Il monte Tamone e i partigiani di Paraloup
8 I garibaldini del Montoso
9 I partigiani di Rocca Sbarua
10 Il col Barant e la resistenza in val Pellice
11 La rappresaglia del Bourcet
12 La battaglia dell'Alpe di Balmafol
13 La battaglia del colle del Mayt
14 L'ospedale partigiano del lago Dietro la Torre
15 La tragedia del passo della Galisia
16 I partigiani di Succinto e Traversella
17 Il colle della Maddalena di Torino
Diego Vaschetto, laureato in Scienze geologiche all’università di Torino, specialista in scienze e culture alpine, difesa del suolo e tutela dell’ambiente,
si occupa di glaciologia alpina e artica, vulcanologia, meteorologia e rilevazione nivometrica. Ha svolto collaborazioni come fotografo con alcune riviste
ed è stato consulente scientifico nella stesura di guide turistico-escursionistiche.  
9,90
btd_03btd_04